ANONIMI...il mio occhio si posa dalle spalle in giù.

Ritratti senza testa ...momenti sfuggenti , gesti quotidiani in uno scatto.

Dalla realtà contemporanea  attingo  immagini e le processo attraverso il fotoritocco e la videoanimazione, portando così la pratica del flaneur su un territorio tecnologico. Sono attratta spesso da un immaginario urbano ed affollato, vivido e veloce, getto sulla folla

e sui luoghi edificati uno sguardo sospeso tra lo stupore fanciullesco e la curiosità per la direzione che l'umanità sta prendendo.

Con video camera e macchina fotografica fisso momenti quotidiani, intimi o per la strada, per le vie della città dove l’occhio si posa e raccoglie informazioni in immagini che poi vengono stravolte e rimontate in disegni, dipinti, animazioni e diventano racconti

  • Facebook - Black Circle
  • Black Icon YouTube
  • Black Icon Instagram